Il POS del futuro: Visa pioniera nell'accettazione dei pagamenti su cloud

03/05/2022

Press Release Image

Visa Acceptance Cloud crea opportunità di POS più convenienti e agili per piccole imprese, fintech e altri player in tutto il mondo

Milano, 3 maggio 2022 - Visa annuncia oggi il programma pilota per una nuova piattaforma, Visa Acceptance Cloud (VAC), destinata a rivoluzionare il modo in cui le aziende accettano i pagamenti dai loro clienti. Dopo il successo della tecnologia "Tap to Phone", VAC permetterà ad acquirer, fornitori di servizi di pagamento, produttori di POS e operatori IoT di trasformare il software di elaborazione dei pagamenti, che non sarà più incorporato in ogni dispositivo hardware, ma universalmente accessibile da cloud.

Già attivo attraverso progetti pilota in sei aree geografiche, VAC aiuterà gli innovatori a trasformare la quasi totalità dei dispositivi in un terminale di pagamento connesso a cloud, offrendo al contempo continui aggiornamenti software su cloud, analisi approfondite e servizi di rete Visa. Inoltre, poiché VAC opera sui data center di Visa, è in grado di offrire la migliore sicurezza relativa ai dati.

"L'accettazione su cloud rappresenta il futuro dei pagamenti", ha commentato Mary Kay Bowman, senior vice president & global head of payment and platform products Visa. “I POS connessi a cloud permettono agli esercenti di accettare pagamenti su una gamma di dispositivi differenti in modo rapido, semplice e sicuro, sia che si tratti di un chiosco incustodito in un hotel, di uno smart mirror in un negozio di fascia alta o in una palestra virtuale in casa, oppure di uno smartphone nelle mani di un piccolo esercente in un'edicola sul ciglio della strada."

Nel gennaio del 2020, Visa ha rivelato per la prima volta le potenzialità e capacità di "Tap to Phone", una soluzione innovativa per il settore che trasforma smartphone e tablet Android di nuova generazione in terminali POS contactless. Tap to Phone è stata la prima soluzione di Visa che permette agli esercenti di accettare pagamenti su dispositivi che già possiedono, semplicemente scaricando un'app. A dicembre 2021, già oltre 300.000 dispositivi in 54 paesi utilizzavano Tap to Phone.

Espandendosi oltre i telefoni, Visa Acceptance Cloud consente a qualsiasi POS o dispositivo IoT di accettare pagamenti senza problemi e può incorporare una serie di servizi aggiuntivi, fra cui il buy now, pay later, la gestione delle frodi, il Rapid Seller Onboarding e analisi dati avanzate. I progetti pilota in corso in Nord America, Sud America, Europa, Africa, Asia e Australia si rivolgono a una varietà di casi d'uso, inclusi esercenti e ristoranti in Australia che collaborano con Visa attraverso Bleu, fintech con sede negli Stati Uniti, oltre lo smart mirror di NOBAL Technologies e i treni pubblici in Brasile.

"Bleu sta lavorando con Visa per offrire pagamenti agili alle imprese in tutta l'Australia per la prima volta", ha raccontato Sesie Bonsi, Presidente e CEO di Bleu. "Dal momento che gli esercenti possono spendere fino a 1.000 dollari per i terminali POS, oltre a moltissime ore e costi aggiuntivi relativi a processi di certificazione che richiedono molto tempo, Visa Acceptance Cloud rimuove le barriere dell'hardware tradizionale e gli oneri delle certificazioni kernel legate ai dispositivi, rendendo più semplice per gli esercenti indipendenti che supportiamo offrire opzioni di pagamento touchless ai loro clienti attraverso qualsiasi dispositivo connesso."

"Gli esercenti stanno cercando di migliorare l’esperienza dei propri clienti in negozio, in modo da replicare la velocità e la comodità delle esperienze di checkout online e in-app”, ha commentato Bill Roberts, CEO, NOBAL Technologies. “Lo smart mirror di NOBAL, grazie a Visa Acceptance Cloud, offre esperienze di pagamento senza le spese e le competenze necessarie per gli hardware incorporati, aiutandoci così a promuovere il futuro del retail in nuovi modi."

"VAC è una piattaforma universale che facilita l'accettazione per tutti e supporta l’innovazione dei nostri partner tecnologici leader. Da un lato, l'accettazione del cloud aiuta a promuovere l'inclusione per gli esercenti più piccoli che vogliono offrire pagamenti digitali. Dall'altro lato, Visa Acceptance Cloud permette esperienze di acquisto e di shopping avanzate che saranno centrali, nel futuro del retail, per le imprese di tutte le forme e dimensioni", ha aggiunto Bowman. "Grazie all'accettazione su cloud, si apre la possibilità di un’enorme innovazione da parte dell'intero ecosistema dei pagamenti. Questo è solo l'inizio".

Per saperne di più su VAC, visita il nostro sito web o contatta [email protected]