Press Releases | Visa

Visa espande Fintech Fast Track in Europa e accelera su modi nuovi per pagare ed essere pagati

21/01/2021

Press Release Image
  • Il programma Fintech Fast Track di Visa è stato progettato per consentire alla prossima generazione di fintech di entrare a far parte della rete Visa e realizzare esperienze innovative di commercio digitale per consumatori ed esercenti
  • Il programma Fast Track cresce del 360% su base annuale, e supporta la creazione di innovazioni di pagamento come wallet digitali, pagamenti business-to-business (B2B) e in valuta digitale

Milano, 21 gennaio 2021 – Il modo in cui i cittadini europei pagano e sono pagati cambia rapidamente, dal momento che consumatori ed esercenti di tutto il continente si affidano sempre più ai pagamenti contactless, mobile e online per i loro acquisti quotidiani. Con il passaggio al digitale, le fintech giocano un ruolo importante nello sviluppo di nuovi modi sicuri per consumatori ed esercenti di pagare ed essere pagati. Per fornire un maggiore supporto all'ecosistema fintech, Visa ha annunciato oggi nuovi componenti del suo programma fintech Fast Track:

1. Un Partner Toolkit per aiutare le aziende fintech ad accelerare la propria crescita e rispondere meglio alle esigenze dei propri clienti.

2. Un programma di certificazione chiamato Visa Ready for Fintech Enablers, che facilita la connessione delle aziende fintech con i partner certificati[1] per l’emissione digitale e altri servizi chiave.

Le principali aziende fintech di tutto il mondo scelgono sempre più spesso di lavorare assieme a Visa in settori chiave come i wallet digitali, il digital banking, il "Buy Now, Pay Later", i pagamenti B2B, le transazioni cross-border, i pagamenti di fatture, l’infrastruttura di pagamento e i pagamenti person-to-person. Tra gli esempi recenti di partnership di fintech con Visa vi sono Bankable (UK), Conotoxia (Polonia), Enfuce (Finlandia), ininal (Turchia), Modulr (UK), PayPal (USA), Railsbank (UK), Vivid Money (Germania) e molti altri ancora.

Con l’espansione di Visa Fast Track, programma leader nel suo settore, le fintech vengono dotate di tutti gli strumenti necessari per emergere nella propria categoria. La partecipazione al programma Fast Track è cresciuta globalmente del 360% rispetto all’anno precedente e Visa ha accolto centinaia di aziende[2] coinvolte attivamente nel programma.

È entusiasmante vedere i partner fintech utilizzare i nostri programmi e la nostra rete per digitalizzare i servizi finanziari e migliorare la vita dei consumatori e delle aziende che supportano” commenta Jana Lvova, Head of Fintech Europe di Visa. “Attraverso il programma Fast Track, forniamo alle fintech un kit di strumenti semplici per aiutarle a sviluppare i loro prodotti. Le risorse che forniamo, come le licenze online e il card design, hanno reso Fast Track il programma leader per le fintech.

Introduzione al toolkit per i partner di Fast Track

Visa ha elaborato il Partner Toolkit di Fast Track esclusivamente per i partner fintech che aderiscono al programma. Il toolkit è stato creato per accelerare la crescita delle aziende e fornire accesso a esperti Visa in strategia, marketing, progettazione, gestione del rischio e altro ancora. Attraverso il toolkit, i partner possono usufruire di risorse educative come i boot camp sui pagamenti per migliorare la propria conoscenza del settore, attingere a risorse strategiche chiave per realizzare studi di benchmarking personalizzati e utilizzare gli strumenti di design delle carte online di Visa per aiutare a creare e lanciare rapidamente una carta sul mercato.

Potenziare la Digital Issuance Journey con Visa Ready

La certificazione Visa Ready for Fintech Enablers è progettata per aiutare le aziende tecnologiche a produrre e lanciare soluzioni di pagamento che soddisfino gli standard globali di Visa in materia di sicurezza e funzionalità. Queste aziende, a loro volta, assistono le fintech in tutto il mondo nella realizzazione dei prodotti, fornendo loro soluzioni e competenze di cui necessitano per diventare operative. Oggi disponibile, Visa Ready for Fintech Enablers comprende un ecosistema certificato di partner specializzati in competenze di cui le fintech necessitano per lanciare e gestire efficacemente i prodotti sulla rete Visa. Recentemente, il programma Visa Ready ha coinvolto nuovi partner che operano in Europa. I nuovi processing partner certificati sono BPC Radar Payments (Global), FIS, Global Processing Services (GPS) (Global), i2c (Global) e Marqeta (Global). Allo stesso modo, Visa ha certificato sponsor BIN europei che danno supporto ai programmi fintech, come Nium (APAC, EU) e Railsbank (APAC, EU).

Le esperienze di Fast Track

Delle centinaia di aziende globali che fanno attualmente parte del programma, qui di seguito alcuni tra i più recenti innovatori che hanno aderito a Fast Track.

  • Wallet digitali: collaborando con aziende come Conotoxia (Polonia), GoHenry (UK), ininal (Turchia), Lydia (Francia), Paycell (Turchia) VIPPS (Norvegia), Vivid Money (Germania) e Yapeal (Svizzera), Visa ha esteso l’accesso ai pagamenti digitali venendo incontro alle preferenze in evoluzione dei consumatori riguardo la gestione del denaro, trasformando in aperti alcuni sistemi precedentemente chiusi, limitati a certe aree geografiche o funzionalità, e offrendo agli utenti maggiore scelta, sicurezza e utilità.
  • Miglioramento dell’inclusione finanziaria e dell’impatto sociale: garantire che consumatori e imprese in ogni parte del mondo abbiano accesso a strumenti e prodotti finanziari che migliorano la loro vita è il fulcro della mission di Visa. Aziende come Enfuce (Finlandia) aiutano i consumatori a comprendere l’impatto ambientale (impronta di anidride carbonica) dei loro acquisti, mentre Tomorrow (Germania) punta a cambiare il settore del mobile banking attraverso il suo impegno per la protezione del clima, la sostenibilità e il cambiamento economico.
  • Pagamenti B2B: Visa sta trasformando i pagamenti B2B, un settore che rappresenta $120 trilioni di dollari, in opportunità[3], lavorando con membri di Fast Trackin tutto il mondo, tra cui i nostri partner europei come Airwallex (UK), Modulr (UK) e Payhawk (Bulgaria, Germania).
  • Espansione delle valute digitali: Visa lavora a stretto contatto con aziende come Crypto.com (UK) e eToro Money (UK) per collegare le valute digitali alla sua rete di 61 milioni di esercenti.
  • Nuovi partner abilitatori: Fast Track è stato realizzato grazie alla collaborazione con partner abilitatori che offrono alle fintech gli strumenti necessari alla realizzazione dei loro prodotti. Soltanto in Europa, Bankable (UK), Contis (UK), Modulr (UK), Param (Turchia) e Solarisbank (Germania) sono tra i partner abilitatori di Visa in tutto il mondo.

Il potenziamento del programma Fintech Fast Track di Visa segue il lancio di Fintech Partner Connect, nuova iniziativa che fornisce alle istituzioni finanziarie e agli esercenti in Europa una suite di soluzioni innovative che combinano le abilità di Visa con quelle di partner fintech accuratamente selezionati.

Per ulteriori informazioni sui programmi Visa e sulle risorse ideate per la comunità fintech, visitate qui.

[1] I partner Visa Ready sono controllati e certificati sulla base di una serie di criteri specifici che includono, ma non solo, la capacità di supportare l'emissione digitale, la capacità di supportare l'architettura multi-tenant e la capacità di gestire il rischio, tra le altre caratteristiche.

[2] Visa Fast Track Global Data, September 2020

[3] Visa Q4 2020 Earnings Call Transcript